sabato 27 luglio 2013

Recensione: "Convivenza leggera...matrimonio d'affari" di Vanessa Vescera

Buon sabato a tutti!! ^^
Oggi vi lascio con una recensione di un libro davvero molto divertente, "Convivenza leggera... matrimonio d'affari" di Vanessa Vescera

Titolo: Convivenza leggera...matrimonio d'affari
Autore: Vanessa Vescera
Editore: Butterfly edizioni
Collana: Happy
Prezzo: 12,90€

Alicya è una donna che vive correndo, dividendosi tra lavoro, casa e ben due relazioni da costruire: una convivenza non troppo impegnativa con l’affascinante Raffaele e una storia duratura con il suo capo, l’affidabile Ugo. Il gioco, tuttavia, si rivelerà più intricato del previsto e, come sempre accade, il destino e la sua ironia metteranno il loro zampino, ponendo tra le mani di Alicya una terza carta da giocare.
Vanessa Vescera offre ai suoi lettori un’antieroina dei tempi moderni, una donna impacciata che semina buona volontà ma raccoglie guai e che, proprio per questo, è una di noi. Brioso e mai banale, divertente sino alle lacrime e a tratti commovente, questo romanzo è come il ritornello di una canzone: lo ascolti una volta, lo ami da subito, non lo dimenticherai mai più.


Volete farvi grandi risate?! Ecco il libro che fa per voi!
Il titolo si rifà alla filosofia di vita di Alicya, donna in carriera sulla soglia dei trent'anni, molto imbranata e maldestra, sempre di corsa, che crede che la soluzione migliore per avere una vita perfetta sia sposarsi con un uomo che può garantirle stabilità economica, ma che non sia così tanto presente in casa così che lei può tranquillamente svagarsi con un altro uomo con il quale avere solo una sintonia sessuale. E ha già pianificato tutto: Raffaele, un uomo con pochi neuroni nel cervello (come dice lei) è perfetto per la convivenza; Ugo, il suo nuovo capo, sarà il suo futuro marito. I suoi piani sembrano procedere bene, ma il destino non resta a guardare, anzi, si mette in mezzo ben due volte...
Alicya inizialmente ci appare come una ragazza sicura di sè, ma pian piano scopriamo che in realtà è una donna fragile e insicura con alle spalle una relazione finita male e un passato non molto
felice: ed è proprio per questo che decide di non fidarsi di nessun uomo, ma anzi programmare la sua vita con due uomini diversi e gestire così lei i giochi. Alicya è una donna nella quale possiamo riconoscerci; tutte noi vogliamo apparire forti e risolute, ma dentro in realtà ci sentiamo ancora piccole e ogni tanto cerchiamo il conforto nella famiglia.
Non prendete questo libro come un qualcosa di superficiale, perchè non è affatto così: ci insegna che, per quante delusioni possiamo avere nella vita, c'è sempre qualcuno dietro l'angolo che aspetta solo noi ed è pronto ad amarci con tutte le nostre stravaganze.
Vanessa ha uno stile piacevole e sa come attirare l'attenzione del lettore. Ha saputo mischiare in modo perfetto divertimento e amore; una bellissima commedia romantica che non si può non leggere!

VOTO:



0 commenti:

Posta un commento