venerdì 19 luglio 2013

Un venerdì da citazione #15

Buongiorno lettori!!! E buon fine settimana!! :D Che farete di bello?! Io penso propri odi andarmene al mare ^^

Comunque oggi è tempo diiii.... Un venerdì da citazione! :D
Rubrica settimanale in cui inserirò ogni venerdì una citazione!
Il nome della rubrica l'ho inventato io ^_^
Ovviamente, scrivere anche voi qual è la vostra citazione della settimana; se qualcuna mi colpisce particolarmente la utilizzerò per il venerdì dopo, scrivendo anche chi me l'ha suggerita! 


Per questo venerdì vi propongo un sonetto di Shakespeare, il sonetto 116

"Non sia mai ch’io ponga impedimenti
All’unione di due anime fedeli; Amore non è amore
Se muta quando scopre un mutamento
O tende a svanire quando l’altro s’allontana.

Oh no! Amore è un faro sempre fisso
Che sovrasta la tempesta e non vacilla mai;
È la stella che guida di ogni barca,
Il cui valore è sconosciuto, benché nota la distanza.

Amore non è soggetto al Tempo, pur se rosee labbra
E gote dovran cadere sotto la sua curva lama;
Amore non muta in poche ore o settimane,

Ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio;
Se questo è un errore e mi sarà provato,
Io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato." [William Shakespeare]

2 commenti:

  1. ...ed eccomi! Mi sembra di non avertela ancora pubblicata:
    "Per scoprire la verità e conoscere se stessi, si deve sconfiggere la paura, l'insicurezza nell'ascoltare il proprio io interiore. E' necessario il silenzio, non si può sentire la voce interna se si è occupati a parlare." Negli occhi dello sciamano, Hernan Huarache Mamani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non l'avevi ancora pubblicata!
      Pubblichi sempre citazioni molto belle, grazie! :D

      Elimina