mercoledì 18 dicembre 2013

Chi ben comincia #7

Buonasera lettori!!! 

Dato che ancora non trovo il tempo di scrivere la recensione de La discendente di Tiepole (spero di riuscirci entro Natale T___T ho 3000 recensioni da fare T__T ), ho pensato di lasciarvi intanto le prime righe del prologo. 



Rubrica a cadenza casuale, ideata dal blog Il profumo dei libri.
Bisogna trascrivere l'incipit di un libro qualsiasi (le prime 10\15\20 righe),
così un lettore può vedere se il libro in questione potrebbe interessargli o no! 

 





La discendente pensò fosse giunto il momento di rivelarsi.
Aveva atteso troppo. Aveva mentito troppo.
Un simile segreto avrebbe rischiato di ucciderla. I suoi piani erano ormai saltati; non poteva più fidarsi di nessuno. Ognuno faceva il suo gioco, e tutti aspiravano alla conoscenza dell'antica magia di Tiepole.

2 commenti:

  1. A me è piaciuto molto lo stile della Paoloni e questo libro mi ha presa sin dall'inizio anche se purtroppo mi ha ricordato troppo la saga della Meyer -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fortunatamente non l'ho letta la Meyer, così mi sono potuta godere meglio il libro! :D

      Elimina