lunedì 26 maggio 2014

Nuove uscite in casa Piemme

Buuuongiorno lettori sognatori!!! E buon lunedì ^^

Qualche giorno fa ho ricevuto la neswletter delle nuove uscite Piemme e sono rimasta colpita soprattutto da due titoli.
Ecco quindi un'anteprima dedicata a questi due romanzi che non vedo l'ora di leggere!!! *____*

Titolo: Ti scriverò ai confini del cielo
Autore: Tanis Rideout
Editore: Piemme
Pagine: 476
Prezzo: 18,50€

8 giugno 1924. Sull’Himalaya, due uomini tentano la scalata della vetta più alta del mondo, l’ultima ancora da conquistare. A Cambridge, una donna comincia una giornata uguale a tante altre: il mercato, la cura dei figli e della casa, le visite degli amici. E l’attesa febbrile di una lettera del marito, di cui non ha notizie da troppo tempo. Quando è partito, George Mallory ha promesso alla moglie Ruth che non avrebbe mai smesso di scriverle. Le ha promesso che, arrivato in cima all’Everest, vi avrebbe posato una sua foto. E che, dopo, sarebbe tornato da lei, per non partire mai più. Per mesi Ruth si è aggrappata a quelle parole, che su fogli leggeri hanno attraversato oceani e continenti. Le ha cullate come uno scampolo di intimità, le ha custodite come un segreto, una parte di George soltanto sua. Quell’8 giugno, Ruth non sa ancora che il destino si è già compiuto, e che al termine di quelle ventiquattro ore ne riceverà infine notizia. Il nome di George Mallory sta per passare alla Storia, ma sarà lei a portare nel cuore ciò che appartiene solo a loro due. Ti scriverò dai confini del cielo è una grande storia d’amore tra un uomo e una montagna, la storia di una folle sfida dal prezzo troppo alto. Ma è anche il resoconto straordinariamente autentico e commovente di un altro amore: quello tra George e Ruth, spezzato da qualcosa di troppo grande per entrambi.





Titolo: Un tramonto a Parigi
Autore: Jenny Colgan
Editore: Piemme
Pagine: 462
Prezzo: 12,90€

Chi non ha mai desiderato vivere a Parigi? Per Anna, trent’anni, assaggiatrice di cioccolato in una piccola azienda inglese, è sempre stato un sogno, anzi un miraggio, lontano e irraggiungibile. Quando, in seguito a un brutto incidente sul lavoro, Anna si trova a spasso e pensa che la sua vita stia andando a rotoli, la sua insegnante di francese, Claire, ha per lei la soluzione ideale: trasferirsi a Parigi, il luogo perfetto dove ricominciare e costruirsi una nuova vita. Ad Anna non mancherebbe neanche il lavoro, perché Claire la farebbe assumere nella più antica cioccolateria della città. Certo manca ancora l’amore. Ma per quello, si sa, Parigi non può che fare la sua parte.

2 commenti:

  1. che belli questi due libri..*_*..hanno delle trame molto belle...*_*..li aggiungo alla mia WL!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io a giorni inizio a leggere il primo, ti farò sapere!! *__*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...