martedì 17 giugno 2014

Anteprima: "Lo scoglio incantato" di Vanessa Vescera e Fabiana Andreozzi

Buon pomeriggio a tutti voi!

Continuiamo con le anteprime, ne ho così tante da mostrarvi. Tra pochi giorni vado in vacanza e sto cercando di preparare dei post da pubblicare quando sarò via ^^

L'anteprima di oggi è una fiaba a cui sono legata particolarmente perchè Fabiana e Vanessa hanno incaricato la sottoscritta per scrivere la sinossi! Quando me l'hanno proposto non potevo crederci, per me è stato davvero un onore!!


Titolo: Lo scoglio incantato
Autore: Vanessa Vescera e Fabiana Andreozzi


Editore: Self publishing
Illustrazione di copertina: Elisabetta Baldan
Genere: Fiaba/urban fantasy/romance

Prefazione a cura di: Rosaria De Rosa
Trama di copertina a cura di: Giovanna Ricchiuti
Correzione: Rosaria De Rosa, Isabella Manzari

Pagine: 48
Ebook: 1,03€
Pagine: 48
Prezzo: 1,03€ (formato ebook)
LINK per acquistarlo

«La bella sirena, che il tuo amore detiene, in scoglio si tramuterà e tu, guardandola, morirai. Solo un modo ci sarà se tu il sacrificio conoscerai e chi con lei...» 
Queste sono le ultime parole che Whele, giovane tritone, sente pronunciare dalla perfida strega prima di vedere il suo grande amore, Crystal, trasformarsi in uno scoglio.
Cent'anni dopo una nave pirata naufraga a causa di un'improvvisa tempesta, lo stesso giorno in cui Crystal torna a essere una sirena.
La bella sirena cerca disperatamente il suo Whele ma non sa che l'amore, quello vero, può colpire all'improvviso, quando meno te lo aspetti.

Ispirate dalla leggenda di Pizzomunno, Fabiana e Vanessa sono riuscite a dar vita a una storia affascinante e a creare un'atmosfera magica e fiabesca portandoci giù negli abissi marini. Ci insegnano che il vero amore tutto può e riesce a cambiare chiunque, anche il più prepotente degli uomini. Con questo primo volume danno vita alla “Collana Incanti”, che comprende racconti ispirati alle fiabe e alle leggende. 

ESTRATTI
 
Di tempo ne era passato troppo ma si era sempre detta che mai avrebbe dimenticato quegli occhi colmi d'amore. Fissò interdetta l'umano. Gli occhi erano gli stessi eppure diversi. Erano colmi di una cupidigia a lei sconosciuta. 
«Avrei dovuto lasciarti affogare, ingrato che non sei altro!»
Torn rise di nuovo, era bella ancora di più quando s'indignava e le compariva sul viso delicato il broncio impertinente. 




La sirena si rituffò in acqua e poi riemerse. I capelli le splendevano come raggi di sole, gli occhi non cedevano il passo a tutta quella luce, magnetici e malinconici, lo osservavano spauriti. Le lesse sul volto incantevole una tristezza sconfinata e a parer suo inspiegabile. Una creatura di tale splendore non poteva conoscere il dolore e lo sconforto.
«Non voglio farti del male.»

 

 
 

3 commenti:

  1. Sembra molto interessante e la copertina è proprio bella

    RispondiElimina
  2. la cover mi piace tantissimo!e anche il libro sembra bello!!^_^

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...