giovedì 1 gennaio 2015

The Best and The Worst books of 2014


Buon anno nuovo a tutti voi!

Salutiamo il 2014 con un post dedicato al miglior e al peggior libro di quest'anno che si è appena concluso ^^

THE BEST BOOK  

"Ti scriverò dai confini del cielo" di Tanis Rideout [RECENSIONE]

Un romanzo che vi consiglio di leggere assolutamente! L'autrice descrive l'ultima scalata di George Mallory e il dolore che prova sua moglie Ruth a stargli lontana. Ho trovato molto struggenti gli ultimi attimi di vita dello scalatore e dolcissimi i momenti che descrivono l'amore tra i due protagonisti.






THE WORST BOOK 

"Il ragazzo selvatico" di Paolo Cognetti [RECENSIONE]

Nonostante sia un libro ben scritto, non sono riuscita ad entrare in sintonia con la storia. Non ve lo sconsiglio del tutto, perché per chi ama e frequenta i luoghi di montagna potrebbe anche essere un'ottima lettura... ma con me non ha proprio fatto colpo! 




 

Nel 2014 ho avuto anche il piacere di leggere le Lettere d'amore di Enrico VIII ad Anna Bolena [RECENSIONE]. Non potevo non menzionarle in questo post! 
La figura di Anna Bolena mi ha sempre incuriosita e spero in questo 2015 di potermi dedicare di più a lei... ma soprattutto di finire la biografia di Eric Ives che mi ha regalato mia sorella :P





E qual è il vostro miglior e peggior libro? Aspetto i vostri commenti! 
 

2 commenti:

  1. Che belle letture! Il mio miglior libro letto quest'anno è Il giardino dei segreti, il peggiore proprio non so, a dire il vero ho fatto belle letture quest'anno.
    Tantissimi auguri di buon anno <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il giardino dei segreti aveva attirato la mia attenzione, chissà che non lo legga in quest'anno nuovo :D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...