venerdì 3 aprile 2015

Millions words in just one book: "Buonanotte amore mio" di Daniela Volonté

Buona sera a tutti voi! Ho appena scritto la recensione di questo romanzo, ma ho pensato di incuriosirvi prima con qualche bella frase che ho trovato durante la lettura *___*



Quante volte leggendo un libro ci ritroviamo a sottolineare delle frasi che ci colpiscono?! 
Io lo faccio spesso, e proprio da qui è nata l'idea di creare questa rubrica.
È a cadenza casuale, e riporterò le frasi che mi hanno più colpito in un libro! 


Odio lui, quando mi fa sembrare un essere insulso con il solo tono della sua voce. No, non è la verità. Vorrei, ma non riesco a odiarlo. Disprezzo più me stessa perché gli permetto di far crollare le mie sicurezze e penetrarle tanto facilmente da destabilizzarmi in questo modo. [Valentina]

Ha un sapore dolcissimo. Non ho mai dato importanza a un bacio. Ma questo è diverso. Il suo respiro caldo si infrange sul mio viso, mentre le nostre lingue si assaporano. Le mie mani le accarezzano le guance e scendono lungo il collo. Mi faccio distrarre dalle sue dita che si muovono leggere come seta sul mio collo, si spostano verso la mascella per poi intrufolarsi tra i miei capelli. È un punto di non ritorno per me. Il desiderio cresce all'impazzata. [James]

 La mattina mi sveglio con la stessa sensazione di pace del giorno prima. Mi strofino gli occhi con la mano e percepisco il suo corpo accanto al mio. Tra pochi giorni scoprirò se dipenda o no dalla sua presenza. [James]

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...