venerdì 16 dicembre 2016

Arkham Legacy

Buongiorno a tutti lettori sognatori! 

Oggi vi parlo di un progetto molto interessante, Arkham Legacy
Gli ideatori sono Ivan Braidi e Marco Mancini. 
In cosa consiste? Si tratta di narrazione interattivo che i due creatori amano definire Metalibro. 
Come loro stessi dicono: «In esso, mistero, avventura e perturbanti atmosfere lovecraftiane s'intrecciano con filosofia, alchimia e pressanti riflessioni introspettive».  
Il  progetto nasce quando Ivan e Marco erano dei ragazzini. A legarli, è la passione per l'avventura: «Passavamo i pomeriggi in campagna, lungo i ruscelli, in giro per case e cimiteri abbandonati, affrontando misteri, mostri e paure di ogni tipo. E che dire delle scorribande nelle librerie meno conosciute della città, alla ricerca di strani volumi per la nostra “Biblioteca del Mistero”! Quando gli impegni della scuola ci vincolavano al banco, ci raccontavamo le nostre avventure... quelle che ancora dovevamo compiere, ovviamente! Ed era bello scoprire il ruolo che l'altro aveva assegnato ad entrambi». 
E quindi, una volta cresciuti, perché non rendere reale questo loro sogno

Ora vi starete chiedendo... cos'è un metalibro? Ecco qui la risposta: 
«È quel libro che continua a viaggiare di bocca in bocca, evolvendosi del pensiero di tutti coloro che, in un modo o nell'altro, ne sono venuti in contatto e, inequivocabilmente, ne sono entrati a far parte. Persino la "Storia infinita" di Ende è un metalibro»

 Per saperne di più, leggete questo post ricco di informazioni su Arkham Legacy

Il primo volume che inaugurerà la serie sarà Soli, nelle tenebre.  


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...