martedì 24 luglio 2018

15 Libri per l'estate 2018



Per chi sta preparando la valigia ed è indeciso su quali libri portare, per chi va al mare anche solo per un giorno ma non rinuncia alla compagnia di un bel libro, per chi è costretto a rimanere in città… ecco una selezione di titoli adatti per questa stagione così calda!

Ho deciso di non soffermarmi su un genere in particolare ma di proporvi titoli molti diversi tra di loro, così da poter accontentare tutti voi lettori.

Cercate una storia con un alto livello di tensione? Amate i classici? Preferite una bellissima storia d’amore? Volete viaggiare nel tempo? Siete amanti dello sport? 
Prendete carta e penna e segnatevi questi titoli! 


IL MERCANTE DI MORTE
di Craig Robertson

Leone Editore


416 pagine | 14,90€

All’alba di una fredda giornata d’aprile, i passeggeri del primo treno in partenza dalla stazione di Glasgow si trovano di fronte a uno spettacolo raccapricciante: il cadavere nudo e insanguinato di un giovane impiccato a un ponte. L’assassino, a bordo del convoglio, si gode compiaciuto il suo capolavoro. Per risolvere il caso, l’ispettrice Rachel Narey e il suo compagno, il giornalista Tony Winter, si concentrano sui vestiti della vittima. Perché sono stati lasciati in bella vista sotto al corpo? E dov’è finita la sua biancheria intima? I due indagano su una perversa ragnatela di collezionisti di cimeli di morte, mentre uno spietato serial killer si aggira per la città. Per sconfiggere questo male, Rachel e Tony dovranno addentrarsi nell’oscurità e affrontare un immenso


MACBETH
di Jo Nesbø 

Rizzoli

612 pagine | 20€

Anni '70, una città industriale sull'orlo del collasso fatta di fabbriche chiuse, disperazione, piazze di spaccio. Sotto l'eterna pioggia nera che la flagella, il poliziotto migliore che si muove per le sue strade è Macbeth. Un ex tossico, un uomo fragile dal passato turbolento, abbandonato da bambino, uno sbirro incline alla violenza. Ma è lui, con la sua squadra, a gestire con intelligenza una retata nell'area del porto, un'azione in grande stile che, finalmente, gli fa intravedere la possibilità di ottenere una promozione. E quindi guadagnarsi il rispetto degli altri, avere una vita migliore, e molto più potere, che è ciò che conta. Tutto questo è lì, a portata di mano: ma, pensa Macbeth, davvero mi lasceranno arrivare tanto in alto? Tormentato dalle allucinazioni, vittima di paranoie sempre più acute, Macbeth comincia, lentamente, a soccombere a se stesso e al tarlo dell'ambizione.



LA BAMBINA NEL BOSCO 
di Barbara Abel

Leone Editore 

352 pagine | 14,90€

Nel corso di una gita scolastica, Emma, una bambina di soli cinque anni, si smarrisce in un bosco e gli insegnanti si mettono alla sua ricerca. Mylène, la giovane maestra di Emma, trova la piccola in una voragine ma nel tentativo di salvarla si ferisce e rimane imprigionata a sua volta. Tutto quello che può fare è spingere Emma fuori dalla buca, affidarle il suo foulard e dirle di cercare aiuto. La polizia trova velocemente la bambina e la crisi sembra risolta, ma quando a Emma viene chiesto dov’è la maestra, la risposta è spiazzante: «Non lo so». Quale terribile segreto può nascondere una bambina così piccola?


ITALIA ‘90
di Matteo Bordiga

Leone Editore

198 pagine | 12,90€

L’avvincente cammino dell’Italia al Mondiale casalingo del 1990, raccontato ripercorrendo tutte le partite disputate dagli azzurri e i risultati delle altre nazionali, fino alla famigerata semifinale di Napoli persa dall’Italia contro l’Argentina capitanata da Diego Armando Maradona. Le «notti magiche» sono rivissute anche attraverso interviste inedite ai calciatori azzurri protagonisti del Mondiale, con preziose testimonianze sui retroscena di Italia ’90 e approfondite riflessioni sui problemi del calcio italiano attuale.


LAUDA. L’UOMO, LA MACCHINA
di Paolo Marcacci

Kennes Publishing

143 pagine | 14,95€

Niki Lauda, la faccia della Formula Uno, di ieri e di oggi. Un nome e un cognome che, da soli, bastano a evocare l'età dell'oro dell'automobilismo, quella in cui una meccanica che distillava potenze mostruose non era ancora domata dall'elettronica, ma dal talento di una generazione irripetibile di piloti. In mezzo a loro. Lauda seppe essere il paradigma del rischio, della gestione di esso e di un coraggio lucido, che lo fece 'resuscitare' alle corse soltanto 42 giorni dopo l'incidente del quale ha scelto di portare per sempre i segni sul volto. Questo libro racconta Lauda in pagine dense di pathos e ricche di particolari inediti, dagli esordi osteggiati dalla famiglia fino al terzo titolo mondiale, vinto per mezzo punto su Alain Prost. È la storia di un uomo irripetibile, del suo talento e della sua forza di volontà, acciaio temprato al fuoco di una passione smisurata, la cui personalità ha saputo prevalere su tutti i giudizi e i luoghi comuni che ancora oggi lo circondano; insegnandoci, in modo forse irriverente, che "una macchina si guida innanzitutto col culo" e che per essere amati non bisogna per forza essere simpatici.


LA VOCE NASCOSTA DELLE PIETRE
di Chiara Parenti

Garzanti

382 pagine | 16,90€

Anni '70, una città industriale sull'orlo del collasso fatta di fabbriche chiuse, disperazione, piazze di spaccio. Sotto l'eterna pioggia nera che la flagella, il poliziotto migliore che si muove per le sue strade è Macbeth. Un ex tossico, un uomo fragile dal passato turbolento, abbandonato da bambino, uno sbirro incline alla violenza. Ma è lui, con la sua squadra, a gestire con intelligenza una retata nell'area del porto, un'azione in grande stile che, finalmente, gli fa intravedere la possibilità di ottenere una promozione. E quindi guadagnarsi il rispetto degli altri, avere una vita migliore, e molto più potere, che è ciò che conta. Tutto questo è lì, a portata di mano: ma, pensa Macbeth, davvero mi lasceranno arrivare tanto in alto? Tormentato dalle allucinazioni, vittima di paranoie sempre più acute, Macbeth comincia, lentamente, a soccombere a se stesso e al tarlo dell'ambizione.


L’AMORE DI UN’ESTATE
di Holly Martin

Sàtura | Leone Editore

384 pagine | 13,90€

Darcy Davenport è pronta per un nuovo inizio. Determinata a lasciarsi alle spalle una serie di disastrosi rapporti di lavoro, si è trasferita a due passi dalle acque cristalline di White Cliff Bay, dominate da un affascinante faro. Ma non è solo il bellissimo edificio a essere così intrigante... Riley Eddison non vuole più lasciarsi andare. Cercando disperatamente di sfuggire ai ricordi del suo passato, vive una vita di solitudine nel faro. Eppure non può fare a meno di notare la splendida donna che un giorno nuota verso la sua isola. Darcy è attratta dal misterioso e sexy Riley, ma il loro futuro è messo a repentaglio dal consiglio cittadino, che vuole distruggere il faro per costruire al suo posto un albergo a cinque stelle.



C’ERA UNA VOLTA A NEW YORK
di Cecile Bertod

Newton Compton Editori

288 pagine | 10€

Parigi. Fin da bambina Sophie ha sognato di sposare un nobiluomo con una rendita sufficiente a garantirle il tipo di vita a cui è stata abituata: circoli esclusivi, vestiti d'alta moda, serate di gala. Ma, malgrado l'indiscutibile fascino, non è ancora riuscita a realizzare il suo proposito e, alla soglia dei ventotto anni, sa di non avere più molto tempo a disposizione. Alric, per quanto vecchio e terribilmente noioso, potrebbe rappresentare l'ultima possibilità per sistemarsi e così, una mattina, Sophie indossa il suo abito migliore e lo raggiunge, decisa ad accettare la sua proposta. C'è però una cosa che Sophie non ha previsto: il suo nome è Xavier. Un piccolo-borghese mai visto prima che irrompe nel salotto di rue d'Orsel deciso a infangare il suo buon nome. Xavier sostiene che Sophie non sia affatto la donna che vuol far credere, ma anzi, che un tempo sia stata la sua amante e ora gli nasconda suo figlio. Xavier non intende lasciarla andare prima di averlo ritrovato. Sotto lo sguardo sgomento di Alric, Sophie viene trascinata via e condotta su una nave che salpa per New York. E da quel momento inizia la sua sorprendente avventura...



HERE
di Rory Scorpiniti


BookRoad

306 pagine | 13,90€


James vive a Londra e non ha voglia di pensare al futuro. Di giorno dorme, la sera esce con gli amici e si diverte a conquistare le ragazze con i suoi grandi occhi azzurri. Ella ha gli occhi uguali ai suoi ma non vuole essere conquistata. Non concepiscono nemmeno l’amore nello stesso modo: lei s’innamora di frammenti di vita, lui vive
di colpi di fulmine.
James ha visto il mondo negli occhi di tante donne, le ha sentite sulla pelle, Ella ha amato un uomo solo. Il destino, però, non lascerà loro scelta.


LA SESTA MOGLIE
di Philippa Gregory

Sperling&Kupfer

416 pagine | 19,90€

Perché una donna dovrebbe sposare un serial killer? Perfino vecchio, un “libertino prigioniero di un corpo che sta marcendo”? Mentre lei, che è vedova due volte e ricchissima, ha solo trent’anni e è l’amante segreta di un altro? Perché si deve sottomettere e non si può rifiutare? Forse perché quell’uomo imponente è il re d’Inghilterra?

Caterina Parr sposa Enrico VIII il 12 luglio 1543 a Hampton Court e sopravvive al marito a differenza di ben quattro delle sue mogli precedenti. La sua storia non è però conosciuta quanto meriterebbe, se non altro per le avventure e i pericoli che Caterina ha affrontato durante il suo matrimonio e la reggenza. Caterina ha scoperto e sconfitto i complotti orditi dai papisti, ha allevato i due figli più giovani del re nella fede protestante. Già istruita in partenza, è diventata a corte una vera erudita nelle questioni della Chiesa, ha imparato il latino e ha pubblicato con il proprio nome, prima donna in Inghilterra, opere in inglese. Sono libri di spiritualità. Non solo traduzioni, ma anche testi originali. Philippa Gregory, nella nota che precede l’utile bibliografia, dice che “scrivere una versione di fantasia della vita di una donna medievale è sempre stranamente commovente e importante per capire il nostro stesso tempo”. 

PORN FOOD
di Andrea Campucci

Leone Editore

278 pagine | 12,90€
È notte fonda quando una banda di ladri specializzati in furti d'arte riesce a penetrare nel caveau della Princeton University rubando cinque preziosissimi manoscritti originali di Francis Scott Fitzgerald, assicurati per venticinque milioni di dollari. Sembrerebbe un'operazione audace e impeccabile se non fosse per una piccola traccia lasciata da uno dei malviventi. Basandosi su quell'unico indizio l'FBI parte immediatamente alla caccia dei ladri e della refurtiva, impresa che si rivela molto difficile. Ma chi può avere commissionato un furto così clamoroso? C'è un mandante o si tratta di un'iniziativa autonoma? Bruce Cable è un noto e chiacchierato libraio indipendente, appassionato di libri antichi che commercia in manoscritti rari. La sua libreria si trova a Camino Island, in Florida, ed è un punto di ritrovo per gli amanti della lettura. Molti scrittori vi fanno tappa volentieri durante i loro tour promozionali. Forse lui sa qualcosa in merito a questa vicenda? Mercer Mann è una giovane scrittrice che conosce bene quell'isola, dove era solita trascorrere le vacanze con la nonna quando era bambina. Ora è rimasta senza lavoro ed è alle prese con la stesura di un nuovo romanzo che non riesce proprio a scrivere. Chi meglio di lei può essere ingaggiata per indagare da vicino senza destare sospetti sulle misteriose attività di Bruce?


A PROPOSITO DI ELSIE
di Joanna Cannon

Corbaccio

340 pagine | 18,60€

«Sono tre le cose che dovete sapere su Elsie. La prima è che è la mia migliore amica. La seconda è che sa sempre come farmi sentire meglio. E la terza… è un po’ più lunga da spiegare…» Florence, ottantaquattro anni, è caduta nel suo appartamentino nella residenza per anziani a Cherry Tree Home. Ma non è questo che la sconvolge, perché sa che presto qualcuno verrà a soccorrerla: è che sta per svelare, finalmente, dopo tanti anni, un segreto che riguarda lei, la sua amica Elsie e un uomo che credeva morto da più di mezzo secolo e che invece ha fatto irruzione nel suo presente, proprio lì a Cherry Tree Home. E svolgendo con fatica, caparbietà e tanto coraggio le fila del
suo passato, allineando ricordi come libri su uno scaffale, Florence scoprirà che nella sua vita, come in quella di chiunque, c’è molto di più di quello che credeva, che i fili sottili che la legavano agli altri sono in realtà legami indissolubili, che un gesto che aveva creduto un tragico errore era stato in realtà un gesto d’amore. 


PETRADEMONE. IL LIBRO DELLE PORTE 
di Manlio Castagna


Mondadori

259 pagine | 17€

Frida ha appena perso genitori in un incidente del quale si sente responsabile e viene mandata a Petrademone, la tenuta degli zii, scenario di misteriosi avvenimenti: gli amati border collie di famiglia sono spariti e tutte le notti una strana nebbia avvolge i prati circostanti la casa, portando l'eco di voci inquietanti. Insieme a tre amici, la ragazza scoprirà l'esistenza di un mondo parallelo e malvagio e di essere la "prescelta" per una missione dalla quale dipenderà il destino dell'umanità intera. 



UN CASO D’IDENTITÀ
di Arthur Conan Doyle

Leone Editore

76 pagine | 6€

Un caso d’identità si apre con il dottor Watson che va in visita dal suo vecchio amico Sherlock Holmes. Holmes è impegnato come non mai, ma il detective desidera ardentemente un caso in cui possa davvero mettere a frutto i suoi poteri di deduzione. Presto, un potenziale cliente viene avvistato davanti all’ingresso di Baker Street 221B: miss Mary Sutherland, una donna con un reddito notevole grazie agli interessi di un fondo istituito per lei, fidanzata con un timido londinese che è recentemente scomparso.



I DELITTI DELLA RUE MORGUE
di Edgar Allan Poe


Leone Editore

132 pagine | 6€

I delitti della Rue Morgue, opera di Edgar Allan Poe pubblicata per la prima volta su Graham’s Magazine nel 1841, è considerato uno dei primi racconti polizieschi. La storia inizia con la scoperta del violento omicidio di una donna anziana e di sua figlia nella loro casa in Rue Morgue. Poiché un conoscente del signor Dupin è accusato degli omicidi, questi riceve il permesso di investigare la scena del crimine. I giornali riferiscono che il delitto sarebbe impossibile da risolvere, perché non c’era modo per un assassino di fuggire dall’appartamento chiuso a chiave.


1 commento: