Biscotti pan di zenzero | Cooking&Reading - Un lettore è un gran sognatore

Biscotti pan di zenzero | Cooking&Reading

Share This

Oltre al panettone e pandoro, quale dolce rievoca alla perfezione l’atmosfera natalizia? Senza ombra di dubbio, i biscotti pan di zenzero! Dal classico omino alla renna, i gingerbread sono un must in questo periodo. Non sono solo buonissimi da mangiare, ma anche perfetti per decorare l’albero di Natale.  
Si dice che siano stati portati in Europa, e precisamente nella cittadina di Pithiviers, in Francia, da un monaco armeno, Gregorio di Nicopoli, nel 992. Nel Medioevo si utilizzavano come prodotti terapeutici per combattere l’indigestione, tant’è che in Inghilterra erano venduti anche nelle farmacie.  Ma non solo. Questi biscotti venivano usati anche come omaggio dalla regina Elisabetta I d’Inghilterra, che faceva realizzare per i suoi ospiti più importanti gingerbread a grandezza naturale.

BISCOTTI PAN DI ZENZERO


INGREDIENTI (per circa 20 biscotti) 

Per i biscotti 
  • 350gr farina 
  • 150gr burro 
  • 150gr zucchero di canna 
  • 150gr miele 
  • 1 uovo 
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere 
  • 1 pizzico di sale 
  • 2 cucchiaini di zenzero 
  • 2 cucchiaini di cannella 
  • ½ cucchiaino di noce moscata 

Per la glassa 
  • 1 albume 
  • 125gr zucchero a velo

PROCEDIMENTO 
Mescolate la farina, il lievito, le spezie e il sale. Mettete la farina e le spezie in un mixer, aggiungete lo zucchero e il miele e mescolate. Infinite, aggiungete il burro tagliato a dadini. 

Frullate, poi ponete il composto su una spianatoia infarinata formando una fontana. Versate l’uovo e lavorate il tutto velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigorifero per un’ora.  

Su una spianatoia infarinata, con un mattarello stendete la pasta ad uno spessore di circa 5 mm. Create i biscotti con la forma natalizia che più vi piace, posizionateli su una teglia rivestita di carta forno e infornate in forno preriscaldato a 170° per circa 12/15 minuti.  

Una volta che si sono raffreddati, decorate a piacere con la glassa che avrete realizzato poco prima montando a neve l’albume a cui va incorporato man mano lo zucchero.  

I vostri gingerbread sono pronti, perfetti da gustare con un caffè e una lettura natalizia! 



Nessun commento:

Posta un commento

Pages