venerdì 8 settembre 2017

Anteprima: "In vetta al mondo" di Roberta Melli



Titolo: In vetta al mondo
Autore: Roberta Melli
Editore: Leone Editore
Collana: Mistéria
Pagine: 256
Prezzo: 12.90€

NON SI PUÒ SFUGGIRE PER SEMPRE DAI PROPRI DEMONI. SULLE CIME DELLE DOLOMITI, UN THRILLER AD ALTO TASSO DI ADRENALINA.

Teo Alberti, ispettore di polizia della sezione omicidi del distretto di Torino, deve tornare al paese natio poiché la madre è in fin di vita. Lì conosce una ragazza mulatta che vive in Svizzera: tra i due nascerà una intensa relazione, ma un brutale omicidio cambierà ogni cosa. Teo si troverà alle prese con un’indagine complessa e con una vittima dal passato oscuro, collegata ai cartelli della droga del Sudamerica. La presenza quasi eterea di un lupo albino che sembra seguire proprio il protagonista si rivelerà anch’essa un’importante traccia che aiuterà la conclusione dell’indagine.

ESTRATTO

Teo non conosceva la paura, con il suo lavoro aveva vissuto situazioni difficili anche solo da raccontare, e le aveva affrontate sempre con raziocino e freddezza. Ora però c’era qualcosa che lo terrorizzava perché impossibile da comprendere: appena visibile, un’altra figura sovrastava la sagoma della bestia albina, enorme e candida come il manto del lupo.

L’AUTRICE
 Roberta Melli è nata a Vicenza, dove vive e lavora. Insegna Chimica e Scienze al liceo scientifico, ma nel tempo libero pratica free climbing, alleva insetti e si dedica alla sua vera passione, la maratona. Con Senza tregua (2016) ha vinto il Premio Letterario del Leone VII edizione.  

0 commenti:

Posta un commento